# #

Presentazione del Master

Il Master in Auditing e Controllo Interno è stato il primo Master in Italia sui temi della revisione aziendale e dei sistemi di controllo interno. 
Nato nel 1998 dall'intuizione del Prof. Luciano Marchi, fin dalle primissime edizioni ha saputo qualificarsi come percorso formativo di eccellenza nelle aree della revisione aziendale, dell'internal auditing e del controllo di gestione, in grado di favorire un rapido inserimento lavorativo dei neolaureati e la crescita professionale di professionisti già inseriti in aziende industriali e di servizi. 
Nel corso delle 19 edizioni precedenti, oltre 1.400 laureati hanno partecipato ai percorsi formativi full time e part time, oltre 100 docenti e 200 manager provenienti da Università ed aziende italiane e straniere hanno favorito lo sviluppo di percorsi didattici coerenti con i fabbisogni emergenti del mondo delle imprese, più di 500 aziende hanno contribuito al placement degli allievi tramite stage, project work e percorsi di inserimento e di crescita professionale. 
Alle soglie della XX edizione, i numeri dimostrano come il Master ha saputo raggiungere una posizione di leadership nel panorama nazionale fra i percorsi formativi post laurea nelle aree dell'auditing e del controllo interno: lo testimoniano le aziende, le associazioni professionali e gli enti che considerano il Master l'interlocutore privilegiato nelle fasi di recruitment di figure professionali ad elevato potenziale. 
Il successo raggiunto dal Master è il frutto di numerosi fattori: la qualità della docenza universitaria integrata con le testimonianze dei manager aziendali, la capacità di utilizzare i risultati della ricerca per innovare i percorsi didattici, il ruolo dell'Associazione ex allievi (AMAC) che conta oltre 300 iscritti in costante collegamento con la Staff di Master per favorire le attività di placement, la collaborazione con numerose associazioni professionali (ASSIREVI, AIIA, ACFE, Club dei Controller, ANDAF) che contribuiscono alla realizzazione di nuove iniziative. 
L'innovazione ha portato nel corso degli anni alla nascita di nuovi percorsi formativi sia full time che part time, sia in presenza che a distanza, capaci di soddisfare le richieste di una platea di laureati e professionisti sempre più ampia. 
In un contesto in cui l'internazionalizzazione rappresenta un must per laureati, professionisti ed aziende, il Master ha voluto cogliere anche questa sfida: a partire dalla X edizione, l'Institute of Internal auditors ha riconosciuto al Master la qualifica di percorso IAEP Certified. Si tratta dell'accreditamento internazionale per i percorsi formativi di eccellenza nell'area dell'auditing. 
Il Master in Auditing è l'unico Master nel contesto italiano ad aver raggiunto questo prestigioso obiettivo; ciò permette agli allievi di acquisire oltre al Titolo di Master Universitario, anche il Titolo di Master IAEP Certified, che un numero sempre più ampio di aziende negli Stati Uniti, in Europa e nei Paesi Asiatici, riconosce come titolo preferenziale nei processi di selezione dei profili junior e senior. 

Giuseppe D'Onza

 

Guarda la presentazione del Direttore Prof. Giuseppe D'Onza